Vai al contenuto

Innovazione per il retail – OMIA Point, il reparto di cosmesi naturale in 60cm

maggio 17, 2017

La cosmesi del futuro è sempre più “green”. Creme, saponi e make up eco bio si trovano ormai non solo nei bio-store ma anche negli scaffali di punti vendita tipicamente orientati al food. Accanto ai prodotti alimentari biologici, infatti, anche supermercati e grandi catene di distribuzione si stanno attrezzando per dedicare, quanto più possibile, spazio ai cosmetici biologici.
In linea con questa esigenza, OMIA ha lanciato gli OMIA Point, una soluzione innovativa per tutti i punti vendita al dettaglio che in poco spazio possono così allestire un reparto completo di eco bio cosmesi.
Con una larghezza di soli 60 centimetri, gli OMIA Point sono degli espositori resistenti, studiati per permanere a lungo nel punto vendita, contenenti tutta la gamma di cosmetici eco bio OMIA. L’espositore copre tutte le categorie di consumo più importanti, tutto per l’igiene intima e per la cura dei capelli, del corpo e del viso. Le formule contengono materie prime da agricoltura biologica certificata, olio di argan, aloe vera, oli di mandorla, jojoba, semi di lino, macadamia e tante altre materie prime ricercate da un consumatore sempre più competente.
Il reparto di cosmesi naturale e biologica: supermercati, e piccoli negozi con OMIA Point hanno una soluzione per formulare un’offerta nuova e di tendenza in pochi centimetri. Il consumatore può così trovare i cosmetici eco bio OMIA nel loro negozio di prossimità.
Oltre 700 installazioni hanno popolato in appena due anni punti vendita indipendenti e supermercati alimentari e si prevede un incremento del 25% nel prossimo anno.

Nasce Sole Sicuro Education: il portale online riservato a docenti e studenti per diffondere la cultura dell’esposizione solare controllata

maggio 5, 2017

Che gli italiani amino l’abbronzatura e stare all’aria aperta, non è una novità. Ma qual è il loro comportamento sotto il sole e quanta la consapevolezza di rischi e benefici?
La Campagna Sole Sicuro è avvalorata dalla ricerca commissionata ad IPSOS “Gli italiani alla luce del sole” che ha evidenziato una discreta conoscenza delle conseguenze negative derivanti da una scorretta esposizione solare ma una scarsa informazione sull’uso delle protezioni e del proprio fototipo.

Per divulgare la cultura di una corretta prevenzione dai danni del sole si parte dai più giovani!
AIDECO (Associazione Italiana Dermatologia e Cosmetologia) e OMIA – specializzata in prodotti cosmetici eco-biologici – hanno ideato “Sole Sicuro nelle Scuole”, una Campagna di sensibilizzazione, educazione e informazione dedicata a bambini e ragazzi, volta a prevenire i rischi derivanti da un’esposizione prolungata ai raggi solari.
La campagna Sole Sicuro, lanciata nel 2014 con l’obiettivo di evidenziare l’importanza di proteggersi dal sole e ridurre il rischio di malattie della pelle, trova ora applicazione anche nelle scuole per colmare l’insufficienza d’informazione giovanile su questo importante tema. Grazie alla collaborazione dell’Ufficio Scolastico della Regione Lazio (USR Lazio), di Presidi, Docenti e Genitori è finalmente possibile erogare una semplice e corretta formazione attraverso l’uso di strumenti interattivi.

A febbraio già alcuni Istituti scolastici hanno ospitato con entusiasmo la campagna e accolto con estremo favore l’iniziativa.
La formazione con l’uso di strumenti interattivi
Oltre alla già disponibile proiezione di un filmato esplicativo rivolto ai giovani studenti, AIDECO ed OMIA hanno deciso di ampliare gli strumenti a disposizione del personale scolastico e dei genitori, attraverso la realizzazione di un portale online, education.solesicuro.it a supporto di tale iniziativa.
Per accedere ai contenuti del portale, studenti e docenti possono creare il proprio account e avere accesso a tutte le informazioni necessarie.
Al fine di semplificare il lavoro, al docente viene fornito un documento con spunti di discussione per la classe e, durante la proiezione del video informativo, è anche il personaggio guida del cartone animato a proporre dei momenti interattivi, in cui gli studenti possono riflettere su quanto precedentemente spiegato e mettersi alla prova rispondendo a una serie di domande.

OMIA lancia EcoBioDeo e cambia il mercato dei deodoranti

maggio 2, 2017

Texture fresche con formule naturali ed eco bio certificate, senza sali di alluminio, ingredienti da agricoltura biologica certificata ed un innovativo deo spray tutto naturale

OMIA arricchisce il proprio ventaglio di offerta entrando nel mercato dei deodoranti con EcoBioDeo, l’innovativa linea eco biologica pensata per pelli delicate e reattive caratterizzate da odori intensi o forte sudorazione.

La linea è composta da 9 prodotti: una linea antiodorante con Olio di Argan, una linea per pelle sensibile e reattiva con Tea Tree Oil e una linea anti iper sudorazione con Aloe Vera, ciascuna nei tre formati Deo Spray Aerosol, Deo Vapo no gas e Deo Roll on, le cui galeniche rappresentano rispettivamente il 52%, il 14% e il 18% del mercato deodoranti (fonte dati IRI).

Tutti i prodotti della linea garantiscono un’ottima accettabilità cutanea e non lasciano aloni o residui sui tessuti dopo l’utilizzo.

I prodotti OMIA non contengono Oli Minerali, petrolati e paraffine, siliconi, parabeni, glicole propilenico, Etanolammine, PEG,SLES, coloranti sintetici, Ftalati, sali di alluminio.

OLIO DI ARGAN – in caso di odori intensi

Anti-odore, idrata e regola la sudorazione, senza ostacolare la traspirazione fisiologica della pelle. Con olio di Argan, proveniente da agricoltura biologica certificata e un derivato naturale della canna da zucchero, disattiva l’azione dei batteri responsabili dei cattivi odori.

DEO SPRAY olio di Argan: Anti odore naturale fresco 24 ore nel flacone da 150ml contiene il 98,4% di ingredienti di origine naturale per un’azione anti odore naturale efficacie per 24ore di freschezza. Naturale garantito da OMIA.

DEO VAPO olio di Argan: Neutro idratante nel flacone da 75ml idrata e regola la sudorazione senza ostacolare la traspirazione fisiologica. Certificato ICEA EcoBio Cosmesi.

DEO ROLL ON olio di Argan: nella pratica confezione da 50ml di facile applicazione, regola la sudorazione ed è un prodotto a permanenza (leave-on) che garantisce totale dermo-compatibilità. Certificato ICEA EcoBio Cosmesi.

TEA TREE OIL – per una pelle sensibile e reattiva

Delicato sulla cute, regola la sudorazione senza ostacolare la traspirazione fisiologica della pelle. Con l’azione antibatterica del tea tree oil e ingredienti derivati dal mais e dalla canna da zucchero, svolge la sua azione anti sudore e anti odore.

Non contiene profumo, alcohol e sali di alluminio.

DEO SPRAY Tea Tree Oil: Antiodore naturale pelle sensibile nel flacone da 150ml contiene il 99,5% di ingredienti di origine naturale. Con tea tree oil, proveniente da agricoltura biologica certificata è attivo naturalmente contro i cattivi odori. Naturale garantito da OMIA.

DEO VAPO Tea Tree Oil: Neutro Delicato nel flacone da 75ml, è delicato sulla cute e regola la sudorazione senza ostacolare la traspirazione fisiologica della pelle. Anti odore naturale e antibatterica con tea tree oil, senza alcohol. Certificato ICEA EcoBio Cosmesi.

DEO ROLL ON Tea Tree Oil nella pratica confezione da 50ml di facile applicazione, contiene tea tree oil ed è delicato sulla cute, regola la sudorazione ed è un prodotto a permanenza (leave-on) che garantisce totale dermocompatibilità. Senza alcohol e certificato ICEA EcoBio Cosmesi.

ALOE VERA – in caso di sudorazione intensa

Anti-traspirante, rinfresca e regola la sudorazione, senza ostacolare la traspirazione fisiologica della pelle. Con un derivato naturale dell’amido di mais assorbe il sudore in eccesso per un effetto asciutto 24 ore. Non contiene sali di alluminio.

DEO SPRAY Aloe Vera: Antitraspirante naturale, asciutto 24 ore nel flacone da 150ml con aloe vera, proveniente da agricoltura biologica certificata, contiene il 98,4% di ingredienti di origine naturale e garantisce una sensazione di asciutto tutto il giorno. Naturale garantito OMIA.

DEO VAPO Aloe Vera: Neutro fresco nel flacone da 75 ml è anti traspirante e anti odore naturale con Aloe Vera, senza alcohol. Certificato ICEA EcoBio Cosmesi.

DEO ROLL ON Aloe Vera nella pratica confezione da 50ml di facile applicazione, contiene aloe vera con un’azione anti-traspirante. Prodotto a permanenza (leave-on), garantisce totale dermocompatibilità Senza alcohol e Certificato ICEA EcoBio Cosmesi.

Tutti i prodotti della linea EcoBioDeo sono Cruelty Free e testati ai metalli pesanti come nichel, cobalto e cromo e sono privi di sali di alluminio. Non contengono ingredienti di derivazione animale e sono adatti a vegetariani e vegani. La sicurezza, la dermo-compatibilità e l’efficacia di questi prodotti sono state testate sotto controllo dermatologico e valutate con test sensoriali specifici da volontari selezionati per ciascun profilo dermatologico.

 

 

OMIA: Innovazione e Qualità nella mente del consumatore

aprile 28, 2017

I prodotti OMIA hanno incontrato già al lancio una eccezionale preferenza da parte dei consumatori, registrando in poco tempo vendite che si sono fatte notare nelle categorie merceologiche proposte al tempo. Formulati ecobio di alta qualità, innovativi e performanti. Packaging chiari ed essenziali. OMIA si è distinta anticipando la domanda di mercato con una serie di innovazioni:
– Anno 2009 – per primi abbiamo comunicato con semplicità le qualità del cosmetico naturale. il cosmetico naturale facile da capire e accessibile. OMIA si è fatta capire con etichette chiare e semplici, alle quali in molti oggi si ispirano. Con un pricing equo OMIA si è fatta conoscere. Questo mix ha segnato il mercato dei cosmetici naturali, sino a quel momento dormiente.
– Anno 2010 – uno scossone per il mercato dei cofanetti regalo di natale per primi abbiamo proposto idee regalo contenenti due pezzi di prodotto in formato vendita in una scatola a meno di 10 euro al pubblico. Una scatola semplice e comunicativa, un bagno e una body lotion, Per anni OMIA ha presidiato questo tipo di offerta conseguendo vendite che hanno spinto il resto del mercato a posizionarsi con offerte analoghe.
– Anno 2012 – Il “BIO per TUTTI” Per primi abbiamo dimostrato che il biologico si può proporre a costi equi. I prodotti eco bio certificati erano distribuiti prevalentemente nelle erboristerie e nei siti internet specializzati.
– Anno 2013 – con Eco Bio Hair Care abbiamo proposto la prima gamma nel mass market di trattamenti shampoo e dopo shampoo eco bio certificati, parlando di passaggio all’eco bio nelle hair care routines. Nessun attore del mercato aveva creduto all’incredibile successo che i prodotti eco bio hair care di OMIA avrebbero conseguito di li a poco. Identificando e codificando il passaggio all’ eco bio nella cura capelli, la marca è diventata leader indiscussa nei prodotti per capelli, shampoo e dopo shampoo, naturali.
– Anno 2013 – OMIA è il primo brand di eco bio cosmesi nel mass market italiano. Dopo il lancio di OMIA, il successo registrato, ha spinto pochi anni dopo numerosi produttori a certificare i loro prodotti. Questa innovazione ha dettato uno standard in GDO.
– Anno 2014 – Nasce Eco Bio Sun, la prima e a oggi ancora unica, gamma di solari eco bio certificati nel mass market italiano. Approvati AIDECO, certificati ICEA. I solari full mineral sono stati una scelta coraggiosa supportata dalla competenza dei ricercatori OMIA. Con eco BioSun i laboratori OMIA, in partnership con AIDECO (associazione Italiana Dermatologia e cosmetologia), sostengono Sole Sicuro, la campagna di informazione e prevenzione dei danni per la salute causati da una scorretta esposizione al sole.
– Anno 2015 – EcoBioVisage la dermato-cosmesi incontra l’ eco bio cosmesi. Con EcoBioVisage, OMIA entra nei mercati della detersione e del trattamento Viso, sempre innovando con la creazione della “dermato-ecobiocosmesi”. La gamma dei prodotti è stata ideata e testata dermatologicamente secondo un approccio dermato cosmetologico, nel rispetto di formulazioni ecobiologiche. Anche questa innovazione è stata sviluppata in partnership con AIDECO.

– Anno 2017 – lanciamo EcoBioDeo, la prima gamma di deodoranti naturali ed ecobiologici che ha l’ ambizione di posizionare il brand ai primi posti nelle vendite di categoria.

 

Ricerca, qualità, competenza e passione sono gli ingredienti della leadership in innovazione che i laboratori OMIA hanno dimostrato nei mercati dei cosmetici naturali

marzo 29, 2017

La maturità all’acquisto dei prodotti cosmetici è aumentata notevolmente negli ultimi anni e una quota crescente di consumatori conosce molto bene le materie prime e gli ingredienti utilizzati nei prodotti.
In OMIA la ricerca è vissuta non solo come una priorità, ma come la vera a propria attività differenziante che ne determina il successo sul mercato.

Il dipartimento Ricerca&Sviluppo realizza prodotti con la Mission di fare ciò che i consumatori desiderano, nel rispetto degli Standard di certificazione volontaria a cui l’azienda ha scelto di aderire, in mancanza in Europa di una vera legge sul Biologico per i prodotti cosmetici.

“La mission del nostro dipartimento Ricerca&Sviluppo – afferma il Dr. Marco Angioletti, Direttore del laboratorio R&S di OMIA – è di assicurare una qualità trasparente, scegliendo materie prime Naturali e da Coltivazione Biologica Certificata, trattate con lavorazioni semplici e impiegate in prodotti realizzati nel rispetto dei controlli imposti dello Standard di Certificazione eco bio cosmesi. OMIA supporta lo standard cruelty free di LAV (Lega Antivivisezione http://www.lav.it ), verificato da ICEA.

Crediamo nella superiorità dermato-cosmetologica della cosmesi naturale ed ecobiologica.

La pelle assorbe in modo rilevante gli elementi con cui viene a contatto, gli ingredienti che compongono i cosmetici hanno un importanza rilevante per il nutrimento e la protezione del derma stesso, un buon feeling tra cosmetico e pelle contribuisce in maniera determinate al buon stato di salute generale della persona.

OMIA ha innovato anche in termini di comunicazione: con lo 0% (oggi usato da numerosissime marche) siamo stati i primi a perfezionare l’ informazione al consumatore, che senza denigrare nessuna delle sostanze ammesse da Reg 1223/09 per la produzione dei cosmetici, informa in maniera chiara circa l’assenza di determinati ingredienti.

“Ascoltare molto, spiega Marco Angioletti, è il modo migliore per realizzare prodotti in linea con i desideri dei nostri consumatori.”

In OMIA “ sostenibilità” è una “parola rotonda”

marzo 29, 2017

Sostenibilità secondo varie direttrici: la più intuibile è la sostenibilità ambientale, monitorata e certificata con l’adesione ad alcuni tra i più importanti standard di certificazione tra i quali eco bio cosmesi ICEA, e ISO 14001:2004. Sostenibilità sulla pelle: la ricerca è votata alla realizzazione di prodotti che abbiano il maggior feeling possibile con la pelle dei consumatori, grazie alla scelta di ingredienti naturali e biologici dermo-compatibili e cosmeticamente gradevoli lavorati con attenzione farmaceutica per ottenere prodotti che piacciono alla pelle. La centralità della dermocompatibilità in OMIA è dimostrata dalle partnership istituite con ICEA (Istituto di Certificazione Etica ed Ambientale) e AIDECO (Associazione Italiana Dermatologia e Cosmetologia) e dalla rispondenza dei processi e delle preparazioni allo standard ISO 22716 (norme di buona preparazione nel settore cosmetico). Sostenibilità per le persone: un impegno costante del management è quello di assicurare a dipendenti, collaboratori, fornitori e clienti, le migliori condizioni lavorative possibile, fondate sul rispetto, l’uguaglianza e l’aiuto reciproco. Tale approccio alla sostenibilità non ha apparentemente un impatto diretto con le scelte strategiche dell’azienda, ma ne influenza decisamente il risultato.

Solidarietà – Omia, OLVEA Marocco e Marocavie: un contributo tangibile allo sviluppo sostenibile

marzo 8, 2017

Per promuovere il benessere nel rispetto dell’ambiente e delle persone, Omia ha scelto Olvea Marocco come fornitore esclusivo di olio di Argan per aiutare l’associazione Marocavie e sostenere le popolazioni berbere.

Completamente indipendente da affiliazioni politiche o religiose e libera da influenze commerciali, Marocavie nasce per contribuire allo sviluppo sostenibile del Marocco, per combattere la desertificazione, rallentare l’esodo rurale, per migliorare l’educazione dei bambini marocchini e per tutelare le foreste e la pregiata produzione di Argan della parte sud-occidentale del paese.

Marocavie è inoltre sostenuta da “OLVEA Morocco”, che Omia ha scelto come fornitore esclusivo dell’Olio di Argan, da agricoltura biologica certificata, utilizzato per i propri prodotti e a cui è destinata una quota dei proventi derivati dalla vendita di prodotti OMIA contenenti Olio di Argan.

Tra i progetti più importanti supportati da Marocavie si ricordano quello attivo nella regione del Biougra a sostegno dell’Associazione Izkritne per l’installazione di una pompa per l’aspirazione dell’acqua in un villaggio di 1300 abitanti e quello attivo nella regione dell’Essaouira a sostegno dell’Associazione Takafoul per l’edificazione di 5 scuole elementari nella regione desertica di Ait El Hamri.

Le iniziative di Marocavie mirano ad uno sviluppo della regione che sia davvero sostenibile e che permetta ai popoli berberi un futuro migliore. Ecco quindi che nel Biougra Marocavie opera per irrigare gli appezzamenti di terre agricole, aiutare gli abitanti del posto a sviluppare coltivazioni di ortaggi per soddisfare il proprio fabbisogno alimentare, assicurare alle popolazioni locali un’occupazione, sensibilizzare circa i danni causati dallo sfruttamento del suolo, combattere la desertificazione. Nell’Essaouira invece l’attenzione all’educazione dei bambini riguarda anche aspetti logistici come il collegamento elettrico per avere luce nelle classi, la costruzione di servizi igienici, l’acquisto di forniture scolastiche e di computer, la costruzione di mura scolastiche.

Acquistando i prodotti OMIA contenenti Olio di Argan, si contribuisce al sostegno che da Olvea Marocco va a Marocavie.

L’Olio di Argan contenuto nei prodotti OMIA è biologico e deriva da commercio equo e solidale. I prodotti contribuiscono a finanziare Marocavie (marocavie.org), no profit attiva nel combattere la desertificazione e l’esodo rurale dal sud del Marocco, a tutela delle piantagioni di Argan e a sostegno dell’educazione dei popoli berberi.

“GLI ITALIANI ALLA LUCE DEL SOLE” LA SINTESI DELLA RICERCA IPSOS HEALTCARE COMMISSIONATA DA AIDECO E OMIA PER SOLE SICURO

febbraio 7, 2017

Sole Sicuro è la campagna di sensibilizzazione, informazione e prevenzione ideata da AIDECO e OMIA. È rivolta a tutta la popolazione, in particolare ai giovani che ancora non conoscono i rischi dell’esposizione solare non controllata e l’importanza del corretto utilizzo dei prodotti di protezione. www.solesicuro.it

Abbiamo commissionato a Ipsos la ricerca su campione statistico nazionale “Gli italiani alla luce del sole”, in sintesi:

a

.

Gli italiani, in particolar modo coloro i quali hanno figli, sono molto informati sulle conseguenze negative sia a breve che a lungo termine, dell’esposizione solare.

.

bSono però poco conosciuti

  • effetti positivi derivanti da una corretta esposizione ai raggi solari
  • differenza tra filtri chimici e schermi fisici
  • il proprio fototipo

c

Tale mancanza di informazioni

        • incide su una mancata ed adeguata protezione dai raggi solari (i rispondenti che non utilizzano regolarmente prodotti solari sono quelli che meno conoscono il proprio fototipo)
        • si traduce nel fatto che la quasi totalità del campione ritiene quindi particolarmente rilevante ed utile proiettare nelle scuole un filmato che spieghi i benefici e i danni del sole

dIl metodo di protezione maggiormente utilizzato durante l’esposizione solare è l’utilizzo di prodotti specifici per la protezione solare, la cui applicazione viene ripetuta frequentemente nel corso dell’esposizione solare. I genitori utilizzano regolarmente prodotti solari anche per proteggere la pelle del proprio figlio dal sole

eLa scelta del prodotto è dettata da driver economici e, in forma minoritaria, da una fedeltà rispetto ad un brand. Il prodotto viene considerato per la capacità di proteggere dai danni immediati e più a lungo termine dell’esposizione solare nonché dalla capacità di resistere all’acqua

Cosa differenzia un solare eco bio da un solare tradizionale?

febbraio 7, 2017

Per essere certificato secondo qualsiasi standard di certificazione, un prodotto di protezione solare NON DEVE CONTENERE FILTRI UV CHIMICI. La restante formula deve essere costituita da tutti gli ingredienti ammessi dallo standard di riferimento, in gran parte ingredienti da agricoltura biologica, di origine naturale e comunque selezionati per la loro dermocompatibilità e per il basso impatto ambientale. Per essere eco bio, un solare può usare solo schermi solari minerali per garantire i livelli di protezione dichiarati in etichetta.

Lo schermo minerale è un vantaggio o uno svantaggio per il consumatore?

I solari formulati esclusivamente con schermo solare minerale (full mineral) comportano lo svantaggio di non essere perfettamente trasparenti sulla pelle, ovvero dopo l’applicazione, anche se ben spalmati, su alcuni tipi di pelle possono lasciare un alone opaco bianco. Ma proprio grazie allo loro opacità, gli schemi solari fisici oppongono un vero e proprio schermo alle radiazioni UV, attraverso processi di riflessione e di diffusione delle radiazioni nocive.

Per vivere il mare e la spiaggia in completo relax serve una protezione solare efficace, affidabile nel tempo e resistente alla vita da spiaggia:

  • Lo schermo minerale è sempre disponibile a riflettere il sole, i filtri chimici vanno riapplicati più frequentemente per consentire un livello di protezione equivalente.
  • Riflettendo la radiazione UV, gli schermi minerali respingono l’energia solare, mentre i filtri chimici la convertono rilasciando questa energia sotto forma di calore sulla pelle.
  • Lo schermo minerale, essendo opaco, garantisce una protezione visibile e diminuisce il rischio di scottature per disattenzione.


schermo-minerale

OMIA EcoBioSun, i solari eco biologici che riflettono il sole. Con la protezione full mineral il consumatore sceglie di proteggersi senza compromessi.

febbraio 7, 2017

Il mercato dei prodotti solari è composto da protezioni solari e dopo sole. Con la linea EcoBioSun, il brand OMIA conferma il forte interesse dei consumatori, dimostrato dai dati di mercato.

Scenario

– Totale mercato solari valore € 92.2 Milioni, trend -2,5%;

– Totale sell out OMIA EcoBioSun valore € 1.6 Milioni, trend +34%;

 – Abbronzanti: Il sell out della marca OMIA cresce del 21% contro un mercato in perdita pari al -2,8%

– Dopo Sole: Area di eccellenza della produzione OMIA sono i Dopo Sole che si confermano tra i dopo sole più venduti in Italia, con le migliori performance di sell out nei punti vendita trattanti. Il mercato del dopo sole vale € 15.2 Milioni e cresce del +1,2%.

Con una quota di mercato assoluta del 3,3% e una crescita del sell out del 33,9% il brand OMIA ha 3 referenze su 3 nella classifica delle TOP 50 (referenze del mercato rilevate da IRI). Nei punti vendita trattanti (solo il 17% di distribuzione ponderata) i doposole OMIA hanno conseguito circa il 20% delle quote di mercato. Il doposole Bambini si posiziona al primo posto tra i dopo sole bambini in classifica, confermando l’interesse delle mamme per le caratteristiche di efficacia e sicurezza dei dopo sole OMIA.

Protezioni solari

Quota di mercato assoluta.

Con un sell out di circa 1.2 milioni di euro e in crescita del 21% nel mercato delle protezioni solari, OMIA ha una quota del 1,4% sul totale, ottenuta su solo il 19% di distribuzione ponderata e una pressione promo appena del 20%.

grafici-1(Fonte dati Symphony IRI Release Settembre 2016)

Quota di mercato nei punti vendita trattanti.

Nei trattanti la quota di vendite ricoperta dai solari OMIA è del 8,4%, dunque più che quintuplicata, denotando ancora un ampio margine di crescita distributiva possibile.

grafici-2(Fonte dati Symphony IRI Release Settembre 2016)

Doposole

Quota di mercato assoluta

Anche nel mercato dei dopo sole OMIA è tra le prime marche del mercato, con 3 referenze nelle top 50 IRI, un sell out di circa 500.000 euro in crescita del 52% e una distribuzione ponderata del 17%, la marca ha registrato una quota assoluta del 3,3% (raddoppiata vs. L.Y.)

grafici-3(Fonte dati Symphony IRI Release Settembre 2016)

Quota di mercato nei punti vendita trattanti

Nei punti vendita trattanti si denota la potenzialità effettiva dei dopo sole OMIA che, in questo scenario, rappresenta la quinta marca del mercato con una quota relativa a punti vendita trattanti del 19,8%.

 

 

 

 

grafici-4

(Fonte dati Symphony IRI Release Settembre 2016)